copertina email marketing e crm

In questo articolo parleremo di come collegare un software di email marketing e CRM generi un nuovo potenziale alle proprie campagne di comunicazione verso prospect e clienti.

Se c’è una funzione che i comuni software di mail marketing esplicitano in maniera egregia è inviare mail, e lo fanno a costi sicuramente interessanti.
Con molta semplicità, gli utenti possono caricare file excel stracolmi di contatti e, con un click, dare il via alle loro campagne di comunicazione. Ma, a differenza di quanto avviene con l’integrazione tra email marketing e CRM, questo processo produce una comunicazione pressoché indifferenziata: ogni contatto riceve lo stesso messaggio. E, chiunque oggi sa quanto sia diventato ormai indispensabile personalizzare le comunicazioni tra un’azienda e i propri clienti.
In questo modo, si eviterà di diventare dei veri e propri spammer, inoltrando molte comunicazioni indesiderate, senza trattare i clienti più fedeli come tali.
 

L’email è un messaggio individuale

Una comunicazione tra noi e un cliente è una connessione di grande valore. Basta notare come operano i grandi player del web, ovvero facendo esattamente il contrario di quanto abbiamo detto sopra: ci sollecitano il giusto, ma sempre seguendo le nostre preferenze e le nostre esigenze del momento.
Si tratta di un caso? Certo che no! Loro hanno a disposizione anni di raccolta dati che dimostrano come sia più efficace un messaggio personalizzato e, possibilmente, contestualizzato ai soli momenti d’acquisto.
Se una comunicazione indifferenziata può essere perdonata a una piccola azienda, certamente è un grave errore per qualsiasi eCommerce moderno.

In un’altro articolo di questo blog, vi avevamo parlato del grande potenziale delle care e vecchie email: se manteniamo un certo grado di efficacia nelle comunicazioni, convertono in modo notevole.
Per compiere un ulteriore passo in avanti nel tuo business (gli inglesi lo chiamano breakthrough) il nostro consiglio è quello di fare Marketing Differenziato. Dunque, per raggiungere questo obiettivo è importante smettere di utilizzare liste di mail anonime e affidarsi a un vero e proprio CRM.
 

Breve digressione sul CRM

Il CRM è un “archivio di contatti e di clienti”, come anche un “archivio di attività” dirette agli stessi clienti. Nasce dall’esigenza di automatizzare il lavoro dei venditori e delle forze vendita in generale: ogni azienda importante ne possiede uno.
In questo archivio sono archiviate tutte le anagrafiche dei clienti (recapiti) e tutte le attività: come i feedback sui servizi, per esempio. In questo modo, l’addetto al commerciale può contattare il cliente e conoscere tutto lo stato delle trattative e delle sue attività.
 

I vantaggi dell’integrazione

La moderna integrazione email marketing e CRM permette la creazione di vari target e di tanti messaggi differenti, tutto a seconda delle esigenze e del ciclo di vita del cliente.
Per esempio, diviene più semplice:

  • inviare delle mail di benvenuto a chi si è entrato da poco all’interno del nostro business;
  • inviare delle mail distinte ai clienti più fedeli rispetto a quelli meno abitudinari. Premiando la fedeltà del cliente e portando lo stesso a un migliore engagement rate;
  • inoltrare comunicazioni ai clienti che stanno per uscire dal processo d’acquisto (per esempio, coloro che non compiono acquisti da 90 giorni) ed evitare che si scordino di noi o che perdano fiducia nel nostro brand;
  • sottoporre dei suggerimenti di up-selling (ossia di prodotti aggiuntivi) a chi ha comprato un determinato prodotto;
  • sollecitare anche telefonicamente un cliente importante che, per esempio, non accede alle mail da troppo tempo.

 

Che cosa fa White Rabbit?

Tra i tanti vantaggi offerti, la Suite di White Rabbit registra i dati relativi alle approvazioni GDPR (validi sul piano della privacy degli utenti). In sostanza, il nostro sistema invia messaggi solo a chi ha dato autorizzazione.

 
cosa fa wr
 
Inoltre, la suite consente di personalizzare autonomamente la privacy di ogni utente: abbiamo pensato di presentare un vero e proprio pannello personalizzato per cliente che decide autonomamente le sue regole di gestione.
Tutto questo consente di comunicare in modo efficace coni propri contatti, aumentando il ciclo di vita del cliente e quindi il fatturato di un’azienda.
Se associate alla Marketing Automation, queste politiche consentono anche di inviare messaggi al mutare dello stato o del gruppo del tuo contatto; quindi di trasformare il tuo business in un business sempre più automatizzato con regole di soddisfazione dei clienti finali.
 

Non tutti i CRM sono adeguati

Molti CRM nascono dalla esigenza di automatizzare le forze di vendita e quindi mal si adattano al business on line: la Suite di White Rabbit, al contrario, nasce proprio dalle esigenze legate a questo settore.
I dati dei clienti si aggiornano in tempo reale grazie alla possibilità di connessione con eCommerce e siti già esistenti, e con la Marketing Automation puoi creare facilmente dei filtri in base ai tuoi target.

In più, tutti gli strumenti di comunicazione (mail, sms, sondaggi) sono già integrati spingendo il tuo business ad un livello più che professionale.
Ulteriori fonti su l’importanza di integrare email marketing e CRM su Target Marketing Mag.

Ti piace il nostro Blog?

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle novità del mondo del Digital Business

    [recaptcha align:right]

    Ti piace il nostro Blog?

    Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani aggiornato sulle novità del mondo del Digital Business

      [recaptcha align:right]